I controlli obbligatori

Il primo motivo per cui chiamare una ditta di manutenzione e assistenza caldaia Beretta Roma è per i regolari controlli previsti dalle norme di legge. È, infatti, è necessario chiamare con una certa regolarità gli esperti per verificare il corretto funzionamento dell’apparecchio in uso. Se non sapete quando dovete chiamare, provate a controllare sul libretto della caldaia, cioè quel documento che contiene tutte le informazioni utili in merito all’apparecchio. In alternativa, è sufficiente chiamare il tecnico della manutenzione per sapere ogni quanto è indispensabile fare i controlli.

La temperatura dei fumi

Il primo vero segnale che indica la necessità di far intervenire una buona ditta di manutenzione e assistenza caldaia Beretta Roma è legata alla temperatura dei fumi. La caldaia brucia gas metano ed emette dei fumi che sono espulsi tramite un camino. Sono questi i fumi che sono in parte responsabili dell’inquinamento atmosferico ed è improntate controllare il livello di emissioni per non inquinare eccessivamente. Provate a controllare la temperatura dei fumi espulsi dalla vostra caldaia: se l’indicatore è nella parte rossa del termometro, chiamate subito il tecnico, il quale controlla lo stato delle parti interne. Spesso capita che i filtri siano da cambiare. I ricambi devono essere originali al fine di lasciare intatta la funzionalità dell’apparecchio.

L’importo della bolletta

Un altro segnale che vi può indicare l’impellenza di chiare il tecnico della ditta di manutenzione e assistenza caldaia Beretta Roma è l’importo della bolletta. Per fare questo tipo di controllo, dovete prendere le bollette che si riferiscono allo stesso periodo poiché non ha senso confrontare una bolletta di aprile con una di novembre, prendere la bolletta di novembre di quest’anno e confrontatela con quella dell’anno precedente: se notate un grande aumento nei consumi, potte chiamare il tecnico per far controllare la vostra caldaia. I consumi potrebbero essere molto alti perché la caldaia brucia gas metano senza però fare ben il suo lavoro. Il gas dissipato viene comunque erogato e vada aumentare l’importo della bolletta che dovete saldare.